Macchina robotica per il hardfacing | Robot per saldatura PTA

Scopo robotizzato della macchina rigida:

Il manipolatore + posizionatore di saldatura da 600 kg (ruotabile a 360 gradi) è programmabile e controllato per ottenere una varietà di parti sagomate, riparazione del rivestimento superficiale delle parti convenzionali e trattamento intensivo della superficie del plasma e della saldatura.

Caratteristiche delle macchine a superficie CNC:

  • Versatile, il robot è pienamente in grado di eseguire la maggior parte delle operazioni purché sia dotato del giusto grado di libertà in base ai requisiti delle attività lavorative.
  • L'elevata affidabilità, l'alta velocità e l'elevata precisione contribuiscono a migliorare l'efficienza produttiva e a ridurre i tempi di elaborazione. Flessibile e multifunzionale, grazie all'elevata affidabilità, alta velocità e alta precisione, che favorisce il miglioramento dell'efficienza produttiva e il risparmio dei tempi di elaborazione. Anche le diverse funzioni degli strumenti operativi sono diverse, consentendo molteplici usi. Riprogrammabile, con tutti i movimenti eseguiti come programmato. Sicuro e affidabile.
  • Può essere utilizzato in un ambiente difficile e pericoloso, una qualità di lavoro stabile può migliorare la qualità del prodotto.

Hardfacing robotico

Rivestimento al plasma in polvere: tecnologia di processo

La superficie in polvere al plasma viene utilizzata principalmente per la produzione di attrezzature per l'industria mineraria, stampi per bottiglie, sedi di valvole e riparazione di viti per estrusori o turbine di aeromobili. Il processo PTA è caratterizzato da due archi elettrici separati e regolabili individualmente.

Nella superficie della polvere di plasma, un arco pilota viene acceso tra un elettrodo di tungsteno non fuso e un ugello al plasma. Questo accelera il gas del plasma (di solito argon o elio) e accende l'arco principale tra l'elettrodo e il pezzo. Il pezzo viene quindi fuso. Anche la polvere di metallo aggiunta viene liquefatta e quindi coperta sul pezzo in lavorazione come strato protettivo.

Abbiamo sovrapposizioni automatizzate di polvere di plasma.

Il rivestimento in polvere al plasma è un processo di rivestimento che è facilmente automatizzato e porta ad un alto grado di ripetibilità. Pertanto, il processo PTA è particolarmente adatto per la produzione di parti prodotte in serie.

Sono anche possibili diversi tipi di automazione. Ad esempio, i robot possono guidare gli ugelli di saldatura (per pezzi pesanti) e i pezzi (per materiali più leggeri).

Vantaggi della superficie del plasma in polvere.

Il processo PTA può aumentare la durata dei pezzi, come quelli con differenze di temperatura significative o soggetti a carichi d'urto. Inoltre, il processo di rivestimento offre i seguenti vantaggi.

  • Piccola area interessata dal calore
  • Alta velocità di saldatura
  • Bassa miscelazione dei materiali necessari

Robotica macchina rigida

Robot per saldatura PTA

Ordinazione di una macchina robotica dal volto rigido WALDUN

In alcuni casi, possiamo modificare l'attrezzatura per incorporare queste piastre di rivestimento quando non sono progettate nell'attrezzatura originale. Se la tua attrezzatura ha perso efficienza o non ha le stesse tolleranze delle nuove, controlla le parti usurate. Potrebbe esserci una soluzione semplice ed economica al problema.