Che cos'è il rivestimento laser | La guida completa

Il rivestimento laser, noto anche come rigenerazione laser o riparazione laser, è una nuova tecnologia di modifica della superficie.

Aggiungendo materiale di rivestimento alla superficie del substrato e usando un raggio laser ad alta densità di energia per fondere con lo strato sottile sulla superficie del substrato. Il rivestimento forma uno strato di rivestimento.

La tecnologia di rivestimento laser è una tecnologia emergente che utilizza laser e nanomateriali per rafforzare le leghe in varie parti. Il trattamento può aumentare significativamente la durezza e la resistenza all'usura della superficie e prolungare la durata delle parti.

Che tu abbia familiarità con i termini Rivestimento laser o meno, questa guida condividerà tutte le informazioni che devi sapere al riguardo. Essere su questa pagina significa che sei a metà strada per imparare cosa rappresenta il rivestimento laser e per cosa viene utilizzato.

Nel caso ci siano altre cose su cui sei confuso per quanto riguarda il rivestimento Laser, allora sei nel posto giusto, stai certo che non lascerai questa pagina senza aver trovato le risposte giuste alle tue domande.

Cos'è il rivestimento laser?

processo di rivestimento laser

Immagine per il processo di rivestimento laser

Il rivestimento laser è un metodo per aggiungere uno strato alla superficie di un altro, noto anche come riposizionamento laser del metallo. La copertura laser comporta l'alimentazione in un pool di fusione di un flusso di polvere o filo metallico. Il rivestimento laser comporta l'alimentazione di un flusso di metallo in un pool di fusione generato da un raggio laser durante la scansione attraverso la superficie del bersaglio e il deposito dello strato del materiale selezionato.

La tecnologia del rivestimento laser consente la deposizione precisa e mirata di materiali sul substrato sottostante con un apporto termico limitato.

Qual è il processo di rivestimento laser?

Immagine per il processo di rivestimento laser

processo di rivestimento laser

Il rivestimento laser può essere eseguito con un filo o con una materia prima in polvere, compreso il filo caldo o freddo. Il laser crea una vasca fusa sulla superficie del pezzo, che allo stesso tempo ingloba il filo o la polvere. Nonostante l'elevata potenza del laser come fonte di calore, ci sono brevi tempi di esposizione, che consentono un rapido raffreddamento e solidificazione.

Se due o più polveri possono essere miscelate e la velocità di avanzamento è regolata separatamente, è un processo versatile che può essere utilizzato per fabbricare oggetti o materiali. Inoltre, il rivestimento laser consente la microstruttura del gradiente del materiale dovuto alla fusione e miscelazione localizzate nel bagno di fusione, il che consente di personalizzare i materiali rivestiti per l'efficienza pratica in una particolare applicazione.

Perché scegliere il rivestimento laser?

I metodi di rivestimento tradizionali, come la saldatura ad arco, richiedono spesso un apporto di calore non necessario, che può avere conseguenze negative per l'efficienza del componente, come distorsione e riduzione delle proprietà meccaniche. L'apporto di calore del raggio laser, d'altra parte, può essere calibrato con precisione, il che è importante per mantenere la precisione dimensionale per tolleranze dei componenti strette.

Ha effetti collaterali trascurabili sull'integrità funzionale del componente, sia gestendo localmente la regione interessata sia modificando le proprietà della superficie per una certa parte della catena di produzione.

Tavola di comparazione

Saldatura ad arcoSpray termicoCromatura duraRivestimento laser
Ingresso di calorealtoBassoN/A (processo chimico)Basso
Tasso di diluizione10 – 40%N/A (incollaggio meccanico)Nessun legame metallurgico<5%
Durezza (HV)Relativamente basso<1000800 – 1000>1000
DistorsionealtoBassoN / ABasso
Zona colpita dal caloreGrande e largoBassoN / ABasso
QualitàMeno durevolePieno di pori e meno resistenteincline a scheggiature e delaminazioneAltamente denso e di lunga durata
Trattamenti pre/postMoltiMoltiMoltiPochi
AutomazioneDifficileDifficileDifficileFacile
Spessore del mantello>0.020”0,020” – 0,040”0,002” – 0,006”>0.020”

In che modo il rivestimento laser differisce dagli altri trattamenti laser?

Il rivestimento laser è in qualche modo unico, rispetto ai metodi convenzionali di rivestimento e saldatura, il rivestimento laser ha un ciclo termico ad alta velocità che consente una maggiore resistenza e microstrutture più fini, che contribuiscono alla resistenza alla corrosione.

Secondo l'Handbook of Laser Welding Technologies, le viti placcate con laser hanno una vita utile del 60% più lunga rispetto alle equivalenti viti nitrurate ad alta lega.

Quali sono le applicazioni di rivestimento laser?

Immagine per una delle applicazioni di rivestimento laser

Immagine per una delle applicazioni di rivestimento laser

La riparazione e la ristrutturazione di apparecchiature di alto valore come utensili, pale del rotore, parti di turbine a gas e motori a combustione interna, nonché altri componenti industriali, è un'applicazione significativa del rivestimento laser.

Rivestimento superficiale, saldatura di riparazione e ingegneria generativa sono le tre applicazioni industriali. Il metodo è un metodo di lavorazione dei macromateriali affidabile.

Qual è la differenza tra rivestimento laser e saldatura?

Il rivestimento laser e la saldatura non sono la stessa cosa, sono due processi completamente diversi, di seguito sono riportati come funzionano.

Qual è la differenza tra rivestimento laser e saldatura?

Rivestimento laser: Il rinforzo laser viene eseguito su supporto mobile applicando un sottile rivestimento del metallo desiderato. Il materiale può essere trasmesso tramite: iniezione di polvere, polvere preposizionata su substrati e alimentazione del filo. Per diversi materiali con spessore dello strato da 0,05 a 2 mm e larghezza da 0,4 mm, è possibile applicare l'iniezione di polvere.

Saldatura: La saldatura è un'azione che unisce il metallo o i metalli con il calore o la pressione o entrambi, in modo che la natura del metallo o dei metalli collegati continui. Il metallo d'apporto può essere utilizzato o meno a una temperatura di fusione dello stesso ordine del metallo o dei metalli di base e il prodotto di una saldatura può essere la saldatura.

Quali sono i vantaggi del rivestimento laser?

Ci sono 3 principali vantaggi del rivestimento laser che dovresti sapere, ci sono i seguenti:

  1. Collegamento metallurgico: Il legame metallurgico ottenuto a basse temperature è il più grande vantaggio del rivestimento laser. Poiché il rivestimento laser utilizza un legame metallurgico, i rivestimenti hanno pochissima porosità, con conseguente eccellente resistenza alla corrosione a lungo termine.
  2. Costruisci in un solo passaggio: Rispetto ad altri metodi, il rivestimento laser consente un accumulo più spesso in un unico passaggio. I passaggi sovrapposti si combinano per creare una tavola di alta qualità. Questo, insieme alla bassa diluizione del metallo, assicura che la lavorazione post-processo sia trascurabile.
  3. Temperatura più bassa: A differenza di altri trattamenti, il rivestimento laser realizza questo legame metallurgico a una temperatura inferiore. Ha una regione influenzata dal calore limitata, che si riferisce alla parte del metallo di base che ha cambiato proprietà a causa delle alte temperature. Una regione influenzata dal calore di 0,03" è comune per il rivestimento laser. Se il tuo componente è vulnerabile alla distorsione termica, questo è vantaggioso.

Quali sono gli svantaggi del rivestimento laser?

Tutto ciò che ha dei vantaggi ha anche degli svantaggi e il Laser Cladding non è eccezionale. Gli svantaggi del rivestimento laser possono essere classificati in 3 diverse categorie quali:

  1. Limitazioni del processo: Il metodo di rivestimento laser è in gran parte automatizzato. Sebbene ciò migliori la precisione, riduce anche la flessibilità. La macchina non è solo scomoda da trasportare, ma può anche complicare la movimentazione di componenti più grandi.
  2. Limitazioni materiali Material: Solo pochi materiali vengono generalmente applicati mediante rivestimento laser. Inconel, Hastelloy e Stellite sono leghe a base di nichel e cobalto. Acciai inossidabili nella gamma 300 e 400, nonché carburi come il carburo di tungsteno. Questi sono perfetti per la resistenza all'usura e alla corrosione, ma se hai bisogno di altre proprietà di rivestimento, dovrai cercare altrove.
  3. Problemi con lo spessore del rivestimento: L'accumulo spesso, come la maggior parte dei vantaggi, presenta uno svantaggio. Quando sono necessari rivestimenti sottili, il rivestimento laser fa fatica perché si deposita troppo in una sola passata. Il cracking può anche essere causato da un ritmo di costruzione veloce.

Quali sono i materiali di rivestimento?

Il rivestimento può essere realizzato con una varietà di materiali come quercia, metallo, pietra, vinile e materiali compositi come bronzo, legno, miscele di cemento, polistirene riciclato e fibre di paglia di grano/riso. Il rivestimento antipioggia è una forma di rivestimento dagli agenti atmosferici che offre sia protezione dagli elementi che isolamento termico.

C'è un solo elemento di controllo: il rivestimento aiuterà solo a proteggere l'acqua o l'aria direttamente per controllare il deflusso ed evitare l'ingresso nel sistema dell'edificio. Il rivestimento può essere utilizzato anche per impedire che i suoni entrino o escano. Lo stile o il materiale del rivestimento può rappresentare un rischio di incendio.

Quali sono le differenze e le somiglianze tra il rivestimento laser e la lega laser?

Sia il rivestimento laser che la lega laser utilizzano un raggio laser ad alta intensità di energia per creare un rivestimento di rivestimento in lega sulla superficie del substrato che è legato al substrato ma ha una struttura e proprietà leggermente diverse.

Sebbene i due processi siano identici, sono radicalmente diversi, con le seguenti differenze principali:

(1) Poiché il contenuto del rivestimento è completamente fuso nel processo di rivestimento laser con un foglio di fusione a matrice eccezionalmente sottile, la composizione del rivestimento è minimamente influenzata.

Lo scopo della lega laser è aggiungere elementi di lega alla superficie del materiale di base nello strato composito fuso in modo da poter formare un nuovo strato di lega.

(2) Invece di utilizzare il metallo liquido dello strato superficiale del substrato come solvente, il rivestimento laser comporta la fusione della polvere di lega altrimenti configurata per renderla la lega oggetto dello strato di rivestimento.

Nello stesso periodo, sulla lega matrice si forma un sottile film di fusione, che porta alla formazione di un legame metallurgico.

Il rivestimento laser per la preparazione di nuovi prodotti è una base vitale per la riparazione e la rigenerazione di componenti rotti in circostanze difficili, così come la produzione diretta di parti metalliche, e ha suscitato molto interesse da parte di scienziati e aziende di tutto il mondo.

Il rivestimento laser innescherà la rottura?

Mentre i sistemi di placcatura laser supportati da induttori hanno riferito di aver notevolmente ridotto il problema della fessurazione nei rivestimenti placcati con laser, la fessurazione è ancora la più grande sfida nell'ingegneria dei materiali, specialmente per le leghe dure come Ni-Cr-B-Si-C [3], per un maggiore utilizzo del rivestimento laser.

Quali sono i problemi che devono affrontare la tecnologia del rivestimento laser?

La precisione dello strato di rivestimento laser viene valutata principalmente da due punti di vista. La forma del percorso del rivestimento, le irregolarità della superficie, le crepe, i pori e i rapporti di diluizione sono stati esaminati prima macroscopicamente. In secondo luogo, è stato studiato se fosse possibile formare una buona struttura e se il valore necessario potesse essere raggiunto a livello microscopico.

Inoltre, devono essere calcolati gli elementi chimici della forma e della distribuzione dello strato di rivestimento superficiale. È fondamentale determinare se lo strato di transizione è in condizioni di legame metallurgico e, se appropriato, condurre test di durata della qualità.

Che cos'è l'attrezzatura per rivestimento laser?

Il rivestimento laser è una moderna tecnologia per l'alterazione della superficie. I materiali di rivestimento selezionati vengono posizionati sulla superficie e irradiati con il potente ceppo laser per formare una connessione metallurgica con il materiale della matrice attraverso diversi metodi di riempimento (alimentazione polvere sincrona o polverizzazione preimpostata). Migliora la resistenza al calore, alla ruggine, all'usura, all'ossidazione e ad altre caratteristiche della superficie del materiale di base.

Cosa sono le macchine per rivestimento laser ad altissima velocità e cosa fanno?

Macchine per rivestimento laser ad altissima velocità

Macchine per rivestimento laser ad altissima velocità

I dispositivi di rivestimento laser sono avanzati rapidamente negli ultimi anni e ora sono comunemente usati nei settori aerospaziale, petrolifero, navale, delle apparecchiature di produzione e dell'energia nucleare. La tecnologia di rivestimento laser, in quanto tecnologia centrale delle apparecchiature di rivestimento laser, si è evoluta in una delle tecnologie di supporto più significative della tecnologia nazionale di produzione additiva di metalli verdi.

I raggi laser, i raggi di polvere e il flusso di gas inerte vengono combinati con precisione utilizzando apparecchiature di rivestimento laser ad altissima velocità, che impiegano laser a fibra di uscita a semiconduttore o laser a fibra per produrre raggi laser ad alta energia. I raggi laser, i raggi di polvere e il flusso di gas inerte vengono combinati con precisione utilizzando teste di rivestimento laser ad alta velocità progettate con precisione e meccanismi di movimento ad alta velocità o in movimento.

Come vengono scelti i materiali per il rivestimento laser?

Sono stati adottati vari metodi e procedure per sperimentare e testare per determinare quale sia il miglior materiale di rivestimento per un particolare progetto.

Come vengono scelti i materiali per il rivestimento laser_
Un'immagine di una polvere per rivestimento laser (un esempio)

Ma il modo migliore, più sensato e più efficace basato su anni di pratica è eseguire un'analisi approfondita e completa del substrato (pezzo in lavorazione), dell'ambiente e dell'applicazione che servirà.

Ciò che questo cerca di determinare sarebbe l'usura, la corrosione e altre proprietà del substrato che necessitano di miglioramento e sviluppo puro.

Qual è la differenza tra rivestimento laser e spruzzatura termica?

Nel caso non lo sapessi, il rivestimento laser e la spruzzatura termica sono due (2) metodi che vengono spesso scambiati.

Spruzzatura termica
Come funziona il processo di spruzzatura termica

Ciò è dovuto al fatto che producono risultati dall'aspetto simile rispetto ad altri metodi.

Ma in che modo il metodo di rivestimento laser è diverso dalla spruzzatura termica? Diamo uno sguardo più attento e approfondito a ciascuno di essi.

Rivestimento laser è un processo di riporto che utilizza il laser per fondere materiali in polvere su una superficie, spesso superfici in acciaio duro, metallo o lega, risultando in un legame metallurgico tra la polvere saldata e il materiale del pezzo.

La cosa grandiosa del rivestimento laser è che non richiede livelli di energia tremendamente elevati, al contrario della saldatura TIG che richiede circa 6.100 gradi Celsius. Di solito ha solo bisogno di circa 530-560 gradi Celsius.

Spruzzatura termicadall'altra parte della corda, non è solo un processo singolare. Può essere concepito eseguendo varie procedure e metodologie.

Ma, tra i più comuni, c'è l'uso di elettricità o gas, creando una fiamma che scioglierebbe la polvere o il filo che verrà applicato al pezzo o al materiale da lavorare.

A differenza del rivestimento laser, la spruzzatura termica non si limita solo alla produzione di legami metallurgici. In effetti, la maggior parte dei processi utilizza l'incollaggio meccanico per questo.

Quando utilizzare il rivestimento laser?

25825.indb
Rivestimento laser eseguito su un pezzo o substrato specifico

Ti consigliamo di utilizzare il rivestimento laser invece della spruzzatura termica in una varietà di casi, alcuni dei quali includono:

  • Se vuoi un solido legame metallurgico
  • Se la temperatura è un problema
  • Quando stai cercando un singolo passaggio o un processo in un unico passaggio

La procedura è solitamente veloce, semplice e facile, ma è qualcosa che devi astenerti dal fare se l'ambiente in cui ti trovi ha problemi con temperature elevate e fluttuanti.

Quando usare la spruzzatura termica?

Quando usare la spruzzatura termica_ Un'immagine di come appare la spruzzatura termica in piena regola

Vorresti eseguire la spruzzatura termica sul tuo substrato o sui tuoi materiali, d'altra parte, se:

  • Cerchi rivestimenti sottili ma resistenti
  • Si richiede accuratezza e precisione dello spessore
  • Vuoi ottenere più di un semplice legame metallurgico, anche un legame meccanico mechanical

Queste sono solo alcune delle differenze più notevoli tra i due.

Anche se alcuni potrebbero trovarlo sottile, è già sufficiente determinare quanto sia diverso il rivestimento laser dalla spruzzatura termica.

In cosa differiscono il rivestimento laser e la saldatura laser?

Entrambi richiedono l'uso di laser, quindi, in cosa differiscono?

Saldatura laser
Un'immagine perfetta di come viene eseguita e completata la saldatura laser

Se inizialmente pensavi che la saldatura laser fosse il più vicino possibile al rivestimento laser della spruzzatura termica, ripensaci.

Per aumentare la tua consapevolezza di quale sia l'altro, proviamo a discutere di cosa sia la saldatura laser in base a come comprendi il rivestimento laser.

Saldatura laser è semplicemente il processo di fusione di due (2) o più materiali diversi utilizzando un laser. Fondamentalmente si tratta di saldatura, ma invece di utilizzare componenti di saldatura tradizionali, utilizzerai il laser.

Lo scopo principale della saldatura laser è unire insieme 2 o più pezzi di metallo o substrati, anche materiali dissimili.

Parte delle applicazioni più comuni e più comuni che puoi avere per la saldatura laser includono:

  • Dispositivi medici e attrezzature mediche
  • Parti e componenti di elettronica di consumo
  • Parti automobilistiche e aerospaziali
  • Imballaggio per prodotti piccoli e di consumo
  • E molti altri

Rivestimento laser comporta la fusione di materiale di riempimento, solitamente sotto forma di filo metallico o polvere, sulla superficie del pezzo o del substrato.

L'obiettivo del rivestimento laser non è quello di unire o fondere i materiali insieme, ma di depositare il materiale sulla superficie del pezzo o del substrato. Può essere per vari motivi e obiettivi, ma il più comune sarebbe per la protezione contro la corrosione, l'usura e per aggiungere un altro strato di materiale per un'ulteriore protezione.

Ecco come è facile differenziare il rivestimento laser dalla saldatura laser. Come avrai visto, le procedure non sono così lontane l'una dall'altra, ma i loro obiettivi sono completamente diversi.

È importante una testa di rivestimento laser?

Una testa di rivestimento laser è un tipo di componente in una saldatrice laser che trasporta il laser che eseguirà la fusione dei materiali.

È importante una testa di rivestimento laser_
Un'immagine di come appare una testa di rivestimento laser

Fa parte dei componenti principali o primari di una saldatrice laser perché senza di essa la saldatura non potrebbe avvenire.

Immagina una saldatrice laser con solo la base nella parte inferiore. Come eseguirà la procedura di saldatura se non ha la parte o il componente che fornirebbe la procedura di saldatura?

Quindi, per rispondere a questa domanda, sì, una testa di rivestimento laser è, in effetti, una delle cose più importanti in un rivestimento laser o in una saldatrice laser.

Che cos'è la diluizione nel rivestimento laser?

Per definizione, la diluizione è riferita alla quantità complessiva della mescolanza del rivestimento, così come di altri materiali di substrato.

Diluizione nel rivestimento laser
Immagine di un'istanza a bassa diluizione poiché il metallo di base è inferiore al rivestimento

Per dartelo in un modo più semplice e più facile, diamo un'occhiata a questo esempio particolare.

Se la procedura che stai eseguendo ha piccole quantità di metallo di base rispetto al rivestimento, significa bassa diluizione. D'altra parte, se la quantità o il volume del rivestimento è molto inferiore al rivestimento, significa una diluizione maggiore.

Qual è la solita zona interessata dal calore per il rivestimento laser?

Idealmente parlando, la mediana o la media zona termicamente alterata per il rivestimento laser è di circa 0,5-0,75 mm.

Zona colpita dal calore
Un'immagine di come appare una zona colpita dal calore

Questo è soggetto ai requisiti dei tuoi progetti, anche se può arrivare da 1 a 1,25 mm.

Ma questo è il raggio generale o medio della zona termicamente alterata in una procedura di rivestimento laser.

È possibile utilizzare il rivestimento laser nei materiali aerospaziali?

Certo che puoi! In effetti, il rivestimento laser è l'alternativa più nota alla saldatura TIG o Gas Tungsten Arc Welding (GTAW) e GTAW è la procedura tradizionale per la saldatura di parti e componenti che si trovano nell'industria aerospaziale e della difesa (AS&D).

Pertanto, la procedura di placcatura laser è anche qualcosa su cui puoi contare e fare affidamento se ti occupi di pezzi e substrati nel settore o nell'industria aerospaziale.

È possibile eseguire il rivestimento laser su ghisa?

È possibile eseguire il rivestimento laser su ghisa?
Un'immagine di ghisa grigia

Mentre molte persone sostengono che è qualcosa di impossibile, il rivestimento laser ha dimostrato la sua efficienza e la sua efficacia nel poter lavorare su una vasta gamma di materiali.

Alcuni spiegano che sono stati in grado di trovare successo nell'eseguire il rivestimento laser su ghisa, mentre alcuni dicono che hanno fallito e non hanno mai tentato di riprovare.

Secondo le ricerche, tuttavia, sono state viste poche informazioni relative alla capacità di eseguire il rivestimento laser su ghisa, nonché su substrati simili in termini di composizione, durata e ingegneria generale.

Supportati dalla ricerca, i substrati in ghisa hanno dimostrato di essere uno dei materiali più difficili per qualsiasi processo di saldatura.

I pezzi rivestiti al laser sono lavorabili?

Si assolutamente! In effetti, molte aziende eseguono ancora troppo poche finiture e trattamenti sulla parte rivestita per migliorarne la fisicità o la visualizzazione complessiva.

Sarai comunque in grado di eseguire fresatura, tornitura o qualsiasi altro tipo di finitura di precisione su pezzi e substrati rivestiti al laser.

È possibile utilizzare il rivestimento laser per ripristinare parti e componenti?

Se dovessimo guardare alle funzioni primarie del rivestimento laser, è depositare strati di materiali sotto forma di fili e polveri, giusto? E il suo obiettivo finale è essere in grado di preservare o migliorare la longevità di un determinato componente, giusto?

Pertanto, possiamo giungere alla conclusione che il rivestimento laser è una procedura che puoi assolutamente utilizzare per ripristinare parti e componenti, qualunque sia il settore in cui si trovano, purché utilizzino substrati metallici o in acciaio.

Rivestimento laser vs. deposizione laser di metalli

Quando incontri entrambi o uno qualsiasi di questi termini, non essere confuso.

Per definizione, il rivestimento laser è la procedura di deposito di materiali di riempimento o materiali rivestiti su substrati e pezzi in lavorazione con l'obiettivo di creare un legame metallurgico tra i due (2).

La deposizione laser di metalli è solo un termine generico, mentre il rivestimento laser è molto più di un gergo.

Entrambi i termini sono gli stessi, in sostanza; è solo che il rivestimento laser è più utilizzato nell'industria perché la deposizione laser di metalli potrebbe significare riporto duro o saldatura pura.

Quali sono i difetti comuni del rivestimento laser?

Proprio come in qualsiasi altro tipo di procedura laser, troverai molti difetti ed errori nelle procedure di saldatura.

Ma, per darti i più comuni e i più popolari, includono, ma non sono limitati a:

Porosità

Spesso, le piastre o le superfici contaminate causano porosità. Può anche essere dovuto al fatto che non è stato adeguatamente pulito a fondo prima del processo di rivestimento.

Inoltre, la porosità può verificarsi anche se il buco della serratura del laser non è stabile che collassa mentre viene penetrato ad alta potenza.

Cracking di solidificazione

Comunemente chiamato anche criccatura a caldo, è il difetto che comporta la formazione di cricche durante la solidificazione di una particolare saldatura.

Il colpevole comune della rottura per solidificazione è quando la forma della saldatura non è adeguatamente controllata durante la procedura di saldatura laser.

Il rivestimento laser è efficace per la riparazione ferroviaria?

Sì, infatti, l'industria ferroviaria è una delle industrie che dipendono dal rivestimento laser per rivestimenti e saldature veloci, precisi e di alta qualità.

Riparazione ferroviaria
Riparazione ferroviaria mediante saldatura laser e rivestimento laser

Tanto più che le ferrovie sono considerate la norma dalla società, il rivestimento laser è stato in grado di dare la garanzia di accuratezza e precisione eseguita in modo rapido, urgente e rapido.

Diversi altri settori di attività e industrie simili all'industria ferroviaria prestano attenzione all'importanza della tecnologia di rivestimento laser nel loro arsenale, tra cui:

  • Cantiere navale e industria cantieristica
  • Industria militare e della difesa
  • Industria marina e marittima
  • Serbatoi e navi Industria
  • E molti altri!

Ci sono tutti i difetti? Ovviamente no, questi due (2) sono semplicemente considerati i difetti e gli errori più comuni che si verificano in una procedura di rivestimento laser.

È possibile controllare lo spessore del rivestimento?

Non molti esperti ci credono, ma sì, sarai in grado di avere il controllo sul metallo o sul riempitivo applicato al pezzo o al substrato.

In effetti, diverse macchine e attrezzature per il rivestimento laser hanno i loro controlli in modo che sia più facile per i lavoratori e per i dipendenti essere precisi e precisi sullo spessore del metallo o del materiale rivestito.

Tipi di apparecchiature di rivestimento laser

Sul mercato sono disponibili diversi tipi di macchine e attrezzature per il rivestimento laser e non esiste un unico modo per classificarli o raggrupparli insieme.

Ma il modo migliore e più ideale sarebbe differenziarli in base al tipo di laser che producono.

In questo modo, saremo in grado di identificare quattro (4) diversi tipi di apparecchiature di rivestimento laser, che sono:

  • Macchine per rivestimento laser a diodi
  • Macchine per rivestimento laser YAG
  • Macchine per rivestimento laser CO2
  • Macchine per rivestimento laser in fibra

Quali sono i vantaggi delle macchine per rivestimento laser ad altissima velocità?

Questi tipi di macchine per rivestimento laser presentano alcuni vantaggi rispetto ad altre macchine simili con bassa capacità. Di seguito sono riportati i vantaggi delle macchine per rivestimento laser ad altissima velocità:

Rivestimento ad alta efficienza: A causa del suo elevato consumo di energia laser, combinato con una velocità della linea di rivestimento molto elevata e uno strato di rivestimento più sottile, il dispositivo di rivestimento laser ad altissima velocità può raggiungere prestazioni di rivestimento molto elevate. Nello stesso periodo, il sistema di rivestimento laser ha un alimentatore di polvere a doppia canna, che consente la lavorazione laser e l'alimentazione della polvere simultanee, soddisfacendo le esigenze del rivestimento laser tridimensionale e della prototipazione rapida laser.

Alta precisione e stabilità: L'alimentatore di polvere in apparecchiature di rivestimento ad altissima velocità di solito utilizza servomotori anziché motori passo-passo, misuratori di portata massica anziché misuratori di portata a galleggiante e dischi di polvere di manipolazione CNC, risultando in un circuito chiuso completo per la velocità di rotazione della piattaforma girevole e il flusso di gas . Di conseguenza, la precisione e la stabilità di trasporto della macchina di rivestimento ad altissima velocità sono molto superiori a quelle di altri dispositivi semilari.

Alto tasso di conversione dell'energia laser: Nella macchina per rivestimento laser ad altissima velocità viene utilizzato un laser a fibra ad alta potenza sviluppato autonomamente con una testa di rivestimento laser ad alta velocità e un ugello di rivestimento laser ad alta velocità. Ha un'efficienza di conversione fotoelettrica più elevata, un consumo energetico inferiore e una maggiore resistenza del raggio rispetto alle apparecchiature di rivestimento laser convenzionali. L'elevata efficienza del raggio della macchina per rivestimento laser ad altissima velocità è ideale per il rivestimento sotto il modulo di movimento ad alta velocità, con conseguente rivestimento di piccoli grani, senza difetti e senza crepe.

Qual è il principio di funzionamento delle apparecchiature di rivestimento laser?

Il rivestimento laser si basa su un raggio laser ad alta intensità per irradiare la superficie di un foglio di plastica con caratteristiche elettriche, chimiche o meccaniche speciali per dare forma a nuovi materiali compositi, attraverso fusione accelerata, espansione e solidificazione. Mancanza di una buona efficienza tale che tutti i materiali possano essere sfruttati al massimo e le debolezze possano essere risolte.

Un certo numero di parti metalliche o non metalliche (basate sul design) sono rivestite per preparare un rivestimento superficiale con resistenza al calore, resistenza alla ruggine, resistenza all'usura, resistenza all'ossidazione, resistenza alla fatica o alla luce, elettricità e proprietà magnetiche in base alle condizioni di lavoro. Il rivestimento laser può depositare una lega ad alto punto di fusione su un acciaio a basso punto di fusione e la superficie del materiale non in fase (AI, Cu, Ni, ecc.) può essere consolidata.

Dove trovare rivestimenti laser di alta qualità?

Esistono centinaia di fornitori e produttori cinesi di rivestimenti laser, ma c'è un nome che si distingue e cioè that Acciaio Waldun.

Acciaio Waldun: Non siamo solo i migliori, i più qualificati e professionali, ma siamo anche il produttore e il fornitore di rivestimenti laser di cui ti puoi fidare perché tutte le nostre attrezzature e macchinari sono stati sottoposti a test rigorosi.

Inoltre, la nostra attività è dotata delle più recenti tecnologie e sistemi di calibrazione, garantendo che tu ottenga solo i materiali di rivestimento laser della più alta qualità ai prezzi più ragionevoli e interessanti.

Ottieni un preventivo gratuito!

Il tuo budget a questo punto non ha importanza, possiamo aiutarti con le quotazioni reali in base alle tue esigenze.

Parliamone, siamo pronti a fare affari con te in quanto ti garantiamo prodotti e servizi della migliore qualità. Utilizza le nostre hotline o e-mail per contattarci subito.

banner per rivestimento laser

applicazioni

I materiali applicati al rivestimento laser sono relativamente larghi. È stato sviluppato con successo in acciaio inossidabile, acciaio per stampi, ghisa malleabile, ghisa grigia, leghe di rame, leghe di titanio, leghe di alluminio e superfici speciali. Ed è stato utilizzato in una vasta gamma di applicazioni, come le seguenti: rivestimento laser di polveri di leghe a base di cobalto, a base di nichel, a base di ferro e di altri materiali autofondenti e fasi ceramiche.

Il rivestimento laser di polveri di leghe a base di ferro è adatto per componenti che richiedono resistenza all'abrasione locale e soggetti a deformazioni.

Le polveri di leghe a base di nichel sono adatte per componenti che richiedono resistenza all'usura locale, resistenza al calore, resistenza alla corrosione e resistenza alla fatica termica.

La polvere di lega a base di cobalto è adatta per parti che richiedono resistenza all'usura locale, resistenza al calore, resistenza alla corrosione e resistenza alla fatica termica.

Il rivestimento ceramico ha un'elevata resistenza, un'eccellente stabilità termica e un'alta stabilità chimica ad alta temperatura, che è adatto per parti che richiedono resistenza all'usura, resistenza alla corrosione e resistenza alle alte temperature. E resistenza all'ossidazione delle parti.

applicazione di rivestimento laser

Processi

Il rivestimento laser può essere suddiviso in due categorie principali in base al metodo di fornitura del materiale di rivestimento, ovvero rivestimento laser preimpostato e rivestimento laser sincrono.

Il rivestimento laser preimpostato consiste nel posizionare prima il materiale di rivestimento sulla superficie del substrato, quindi utilizzare l'irradiazione del raggio laser per scansionare e fondere il materiale di rivestimento. Il contenuto viene aggiunto sotto forma di polvere, filo o foglio, con la polvere più comune.

Il rivestimento laser simultaneo è il punto in cui il materiale di rivestimento viene alimentato direttamente nel raggio laser in modo che sia l'alimentazione sia il rivestimento possano essere eseguiti contemporaneamente. Il metallo fuso viene anche fornito principalmente sotto forma di polvere, ma alcuni usano anche filo o foglio per l'alimentazione simultanea.

rivestimento laser

Flusso di processo

Il processo principale del rivestimento laser preimpostato è il pretrattamento della superficie del rivestimento del substrato - materiale di rivestimento preimpostato - preriscaldamento - materiale di rivestimento preimpostato - Fusione laser - trattamento post-calore.

Il processo principale del rivestimento laser sincrono è il pretrattamento della superficie del rivestimento del substrato - alimentazione della fusione laser - trattamento post-calore.

Parametri di processo del rivestimento laser

I parametri principali sono potenza del laser, diametro del punto, velocità del rivestimento, quantità di sfocatura, velocità di alimentazione della polvere, velocità di scansione e temperatura di preriscaldamento. Questi parametri influenzano in modo significativo il tasso di diluizione, le fessurazioni, la rugosità superficiale dello strato di rivestimento e la densità delle parti di rivestimento. Le impostazioni si influenzano anche a vicenda, il che è un processo molto complesso e devono essere adottati metodi di controllo ragionevoli per controllare questi parametri nel laser, entro l'intervallo consentito dal processo di rivestimento.

Potenza laser

Maggiore è la potenza del laser, maggiore è la quantità di metallo fuso del rivestimento e maggiore è la probabilità di porosità. All'aumentare della potenza del laser, la profondità dello strato di rivestimento aumenta, il metallo liquido circostante oscilla drammaticamente e la solidificazione dinamica si cristallizza, facendo aumentare gradualmente il numero di porosità. Il cracking viene gradualmente ridotto o addirittura eliminato. Quando la profondità dello strato di rivestimento raggiunge il fondo ultimo, la deformazione e le fessurazioni si intensificano all'aumentare della potenza e la temperatura superficiale del substrato aumenta. Il potere è troppo piccolo, solo il rivestimento superficiale si scioglie, il substrato non è fuso, questa volta la superficie dello strato fuso di pilling locale, cavo, ecc., Non può raggiungere la superficie dello Scopo di fusione.

Velocità di rivestimento

La velocità di rivestimento V ha un effetto simile alla potenza del laser P. La velocità di rivestimento è troppo elevata e la polvere di lega non può essere completamente sciolta. Se la velocità del rivestimento è troppo elevata, la polvere di lega non svanisce del tutto e non ha l'effetto di un rivestimento di alta qualità; se la velocità di rivestimento è troppo bassa, il tempo di esistenza del pool di fusione è troppo lungo. L'eccessiva lunghezza, l'eccessiva combustione della polvere, la perdita di elementi leganti e l'elevato apporto di calore al substrato aumenteranno la deformazione.

Diametro spot

il raggio laser è generalmente circolare. La larghezza dello strato di rivestimento dipende principalmente dal diametro del punto del raggio laser, che aumenta e lo strato di rivestimento diventa più largo. La dimensione del punto causerà cambiamenti nella distribuzione di energia sulla superficie del rivestimento e la morfologia e le proprietà dei tessuti del rivestimento varieranno considerevolmente. In generale, nella dimensione ridotta del punto, la qualità dello strato di rivestimento è migliore, all'aumentare della dimensione del punto, la qualità dello strato di rivestimento diminuisce. Ma il diametro del punto è troppo piccolo, il che non favorisce l'ottenimento di una vasta area dello strato di rivestimento.

Chiedi consigli sul rivestimento laser da WALDUN

In alcuni casi, hai domande per il rivestimento laser. Le tue mail sono sempre benvenute.

Esaminiamo ciascuno di essi in dettaglio.